Get Adobe Flash player
Home

 

 

"Siamo una generazione molle. Può essere... ma forse la mollezza

è il prezzo da pagare per la libertà e l'informazione.

Oggi siamo liberi di decidere se e chi amare, se continuare

o restare da soli... oggi siamo a conoscenza di cosa vuol dire trascinare

una storia con l'illusione di sacrificarsi all'amore, oggi siamo a conoscenza della precarietà

che ci circonda, quella materiale e umana..

oggi desideriamo solo prenderci quello che

crediamo ci appartenga: un po' di felicità... che duri per sempre."


Margaret Mazzantini